La principale sfida che il sistema elettrico deve affrontare per completare la transizione energetica dipende dal fatto che le principali fonti rinnovabili non sono programmabili: in altre parole il vento e il sole non si comandano....

La sfida rappresentata dalla mobilità sostenibile è tra le più complesse fra quelle proposte della transizione ecologica: essa non è solo ambientale; quanto si chiede, infatti, è un cambio di paradigma che prevede, oltre a una sostanziale decarbonizzazione dei mezzi di trasporto, un cambiamento di abitudini nell’utilizzo di quegli stessi mezzi, pena il rischio di ritrovarsi con trasporti puliti ma incapaci di rispondere alla crescente domanda di mobilità di cose e persone delle società moderne; in altri termini: tutti in coda su un’auto elettrica....

La transizione energetica ha due volti: quello delle rinnovabili e quello dell'efficienza energetica. L’efficienza energetica consiste nel consumare meno energia a parità di servizio reso (come quando una lampada a LED consuma meno elettricità, pur fornendo la stessa luce di una lampada a incandescenza) e contribuisce ad abbattere le emissioni sia di CO2 sia di inquinanti indipendentemente dalla fonte di energia utilizzata, fossile o rinnovabile....

Con la diffusione della generazione distribuita, e in particolare di fotovoltaico ed eolico, serve una rete elettrica molto diversa dalla rete attuale...